‹ back

In partenza

Gli specifici obblighi e responsabilità del costruttore per l'"informazione"

  • 25 Febbraio 2016, Modena
  • Durata: 8 ore
  • Disponibilità: Esaurito

SCONTO "PACCHETTO POSTI"

Acquisto più di n° 2 posti
€ 315,00
10%
€ 350,00

La realizzazione del manuale d’uso, e in generale delle istruzioni e avvertenze, è aspetto assolutamente determinante ai fini della conformità CE di macchine e impianti immessi sul mercato.

Il seminario, organizzato da SBS, è pensato per aiutare i costruttori di beni strumentali a realizzare in modo corretto ed efficace il manuale e le istruzioni per l’uso ed analizzerà le modalità di impostazione dei contenuti obbligatori desunti dall’Allegato I alla Direttiva Macchine, nonché le clausole di tutela del fabbricante.

La giornata formativa sarà caratterizzata dall’utilizzo di un taglio giuridico/legale e normativo/applicativo grazie all’analisi di numerosi esempi pratici e delle più recenti sentenze giurisprudenziali.

 

Early Bird: sconto del 10% per le iscrizioni che perverranno entro il 22/01/2016

 

DOCENTI: COM&TEC (Associazione Italiana per la Comunicazione Tecnica) - Avv. Antonio Oddo e Ing. Simone Fondacci

  • La nozione di “rischio residuo” ed il ruolo delle “informazioni” nel quadro delle legislazione e della normativa tecnica applicabile alle “macchine”;
  • L’ “informazione” agli utilizzatori come requisito essenziale ed universale per qualsiasi tipo di “macchina”;
  • Il nuovo rapporto tra “manualistica di legge” (istruzioni ed avvertenze), informazioni commerciali, documentazione illustrativa e promozionale;
  • Il problema dell’efficacia della comunicazione informativa;
  • Modalità espressive e criteri di linguaggio;
  • Il rapporto tra le parole scritte e le immagini;
  • Istruzioni per l’uso e principi generali di progettazione;
  • Panoramica sulle norme tecniche per la redazione del manuale di istruzioni e avvertenze;
  • Criteri di redazione del manuale di istruzioni;
  • Indicazione per la stesura e per la redazione delle informazioni per l’uso;
  • Informazioni relative alla sicurezza e loro organizzazione;
  • Le conseguenze dell’analisi dei rischi sul requisito essenziale di sicurezza costituito dalle “informazioni”;
  • La disciplina delle “informazioni” a mezzo “istruzioni” ed “avvertenze” sulla “macchina”, nella macchina o con la macchina. I requisiti di forma. I requisiti linguistici;
  • Ruolo e funzione in particolare delle “avvertenze” nel quadro dei principi d’integrazione della sicurezza;
  • Traduzioni delle istruzioni secondo requisiti di legge – obblighi, facoltà e scelte possibili per gli operatori economici (fabbricanti, importatori e distributori) loro gestione e organizzazione – Rischi e responsabilità dei soggetti coinvolti anche nel caso di affidamento dell’incarico a soggetti “terzi” – Le responsabilità professionali dei “consulenti tecnici”;
  • Controlli e Valutazione delle informazioni per l’uso;
  • Analisi della giurisprudenza in materia;
  • Esempi applicativi e casi. 
 
 
 

 

Responsabili Tecnici, Progettisti, Responsabili Sicurezza Prodotto, Responsabili e addetti alla documentazione di aziende costruttrici di macchine e impianti.

Per informazioni

S.A.L.A. Srl a Socio Unico* – Via Fossa Buracchione 84, Baggiovara (Modena)

 

Per informazioni Organizzative: Dr.ssa Luana Ceranovi - Dr.ssa Francesca Bonfatti

tel. 059 512 108 - formazione@s-b-s.it.

 

* S.A.L.A. Srl a Socio Unico è la società di servizi che gestisce i corsi e seminari per conto di SBS

S.A.L.A. srl a Socio Unico
CF e PIVA 02016070365
Iscr. al Registro delle Imprese di Modena N° 02016070365