‹ back

In partenza

Gestione delle "liti" e dei "reclami" nel commercio internazionale di macchinari e impianti

G.7-17
  • 05 Aprile 2017, Villa Marchetti, Baggiovara (MO)
  • Durata: 8 ore (9-13/14-18)
  • Disponibilità: 15

SCONTO "PACCHETTO POSTI"

Acquisto più di n° 2 posti
€ 315,00
10%
€ 350,00
IVA Esclusa
Quantità

La giornata di lavoro, gestita dal legale esperto nella redazione di contratti internazionali di vendita di macchine ed impianti, sarà focalizzata sull'analisi delle criticità presenti in un contratto di vendita internazionale, al fine di impostare correttamente la gestione della relazione negoziale con il cliente.

Ampia parte dell'attività formativa sarà dedicata all'esame delle clausole contrattuali e delle pratiche utili alla prevenzione delle controverse (citazione in tribunale straniero, citazione in arbitrato).

Importante spazio verrà lasciato alla discussione di casi pratici riportati dalle aziende che interverranno al corso.

Si invitano le aziende interessate a presentare le proprie casistiche ad anticiparle in sede d’iscrizione al corso.

 

DOCENTE: Vartui Kurkdjian - avvocato, titolare dello Studio Legale Kurkdjian (Milano e Modena). Da oltre vent'anni si occupa di diritto del commercio internazionale, svolgendo stabilmente consulenze per aziende italiane e straniere. All'attività di consulenza affianca l'assistenza in giudizio nelle liti internazionali, sia in tribunale sia in arbitrato. È docente in corsi e seminari per aziende, ICE, Confindustria, camere di commercio e università. È autrice di libri e articoli in materia di contrattualistica e diritto del commercio internazionale e ha collaborato con la Commissione Europea come consulente per le riforme della normativa comunitaria in materia di diritto europeo dei contratti.

  • Come disciplinare i reclami nella fase di offerta
  • La verifica della validità delle condizioni di vendita sottoscritte
  • Garantirsi dal rischio di perizie e giudizi inaffidabili
  • La garanzia all'estero potrebbe contenere condizioni invalide?
  • Esenzione e limitazioni di responsabilità nel commercio internazionale
  • Esercitazioni pratiche 
  • Quali documenti rilevano e possono essere preparati per gestire una “lite”?
  • Come comportarsi in caso di citazione presso un tribunale straniero 
  • Come comportarsi in caso di citazione in arbitrato
  • È sempre valida la clausola di riserva di proprietà nella vendita di macchinari all'estero?
  • Esercitazioni pratiche 

Titolari, Direttori Commerciali ed Amministrativi, Responsabili Affari Legali Interni, Area Manager di imprese costruttrici di macchine e impianti.

La quota di partecipazione è:

 

Aziende Associate: 250,00€ + IVA

Aziende non Associate: 350,00€ + IVA

 

In caso di iscrizioni multiple realizzate dalla medesima azienda, si prevede l’applicazione di uno sconto pari al 10% su tutte le quote prenotate.

 

La quota di iscrizione è comprensiva di documentazione e coffee break.

Per informazioni

Acimac-Ucima: Dr.ssa Francesca Bonfatti, Dr.ssa Rossella Garbellotto, Dr.ssa Luana Ceranovi

Tel: 059 512 108-formazione@s-b-s.it

 

Assocomaplast: Dr.ssa Veronica Zucchi

Tel: 02 82283736-v.zucchi@promaplast.org

 

* S.A.L.A. Srl a Socio Unico è la società di servizi che gestisce i corsi e seminari per conto di SBS

S.A.L.A. srl a Socio Unico
CF e PIVA 02016070365
Iscr. al Registro delle Imprese di Modena N° 02016070365