‹ back

Tecnica e Normativa

La valutazione dei rischi delle macchine e la necessaria conformità ai RES della Direttiva Macchine

  • 20 e 21 Giugno 2017, Villa Marchetti, Baggiovara (MO)
  • Durata: 16 ore (9/13-14/18)
  • Disponibilità: Attivabile su richiesta

SCONTO "PACCHETTO POSTI"

Acquisto n° 2/5 posti
€ 585,00
10%
€ 650,00

Progettare una macchina sicura non è semplice: bisogna conoscere quali sono i requisiti da rispettare, ma soprattutto bisogna capire “come” soddisfarli.

Le norme tecniche forniscono un valido aiuto in questo senso, ma il panorama normativo è molto vasto ed è quindi necessario sapere quali fonti utilizzare per ogni problema di sicurezza che ci si trova ad affrontare.

È poi indispensabile documentare il processo di valutazione dei rischi e dimostrare l'adempimento degli obblighi legislativi che incombono sulle macchine.

 

Il corso fornisce una metodologia pragmatica per eseguire la valutazione dei rischi delle macchine ( analizzando i requisiti della direttiva macchine e le principali norme tecniche di riferimento ) e per costituire il fascicolo tecnico.

 

Verranno effettuate esercitazioni su casi pratici per la valutazione dei rischi.

 

DOCENTE: Quadra s.r.l. - società costituita nel 1995 per fare fronte all'esigenza di garantire la sicurezza e la qualità nella progettazione e produzione. Quadra fornisce un supporto altamente qualificato per l'adeguamento delle direttive comunitarie di prodotto (marcatura CE).

  • Cos'è una macchina?
  1. Le differenze tra macchine e quasi-macchine
  2. Gli insiemi di macchine e gli obblighi dei soggetti coinvolti nella loro costituzione
  • Come deve essere costituito un fascicolo tecnico per una macchina (o una documentazione tecnica pertinente per una quasi-macchina)
  1. A cosa serve il fascicolo tecnico?
  2. Criteri di redazione
  3. La documentazione che deve far parte del fascicolo tecnico
  4. Conservazione e messa a disposizione del fascicolo tecnico
  • La valutazione dei rischi: non un adempimento formale, ma lo strumento per progettare una macchina sicura
  1. Le linee guida per la valutazione dei rischi della norma UNI EN ISO 12100
  2. Composizione del gruppo di valutazione dei rischi
  3. L'importanza dell'usabilità della macchina nella scelta delle misure di protezione
  4. Proporzionalità delle soluzioni adottate e vincoli tecnici ed economici
  5. Quando una macchina può essere considerata sufficientemente “sicura”?
  6. Come identificare i pericoli presenti
  7. I metodi per la stima dei rischi: esempi pratici in accordo al rapporto tecnico ISO/TR 14121-2
  • Cosa sono i rischi residui e come bisogna gestirli
  1. Le avvertenze in loco: poche e dove servono
  2. Definire le procedure di lavoro sicuro e addestrare il personale addetto
  • Cosa c'è da sapere sui requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute della direttiva macchine 2006/42/CE
  1. Come dimostrare il loro soddisfacimento
  2. Il ruolo delle norme tecniche e la loro relazione con lo stato dell'arte
  3. Le principali norme tecniche da conoscere per progettare una macchina sicura (UNI EN ISO 13857, UNI EN ISO 14120, UNI EN ISO 14119, UNI EN ISO 13850, UNI EN ISO 13855, serie UNI EN ISO 14122, ecc.)
  • Esercitazioni sulla valutazione dei rischi e la definizione delle misure di sicurezza da adottare per soddisfare i requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute della direttiva macchine

Costruttori di macchine, progettisti, utilizzatori che assemblano insiemi di macchine per uso proprio.

La quota di partecipazione è:

  •   Aziende Associate: 550,00 + IVA
  •   Aziende non Associate: 650,00€ + IVA

 

La quota di iscrizione si intende al netto di IVA e comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee break.

In caso di iscrizioni multiple realizzate dalla stessa azienda, si prevede uno sconto pari al 10% su tutte le quote prenotate

Per informazioni

SEDE MODENA: 

Ufficio formazione

Tel: 059 512 108 - formazione@s-b-s.it

 

SEDE MILANO

Amaplast

Tel: 02 82283736 - v.zucchi@promaplast.org

 

* S.A.L.A. Srl a Socio Unico è la società di servizi che gestisce i corsi e seminari per conto di SBS

Novità

S.A.L.A. srl a Socio Unico
CF e PIVA 02016070365
Iscr. al Registro delle Imprese di Modena N° 02016070365