‹ back

Tecnica e Normativa

La validazione delle funzioni e del software legato alla sicurezza: UNI EN ISO 13849-1 e 13849-2

  • 27 settembre 2018, Amaplast, centro Direzionale Milanofiori - Assago (Mi)
  • Durata: 8 ore (9-13/14-18)
  • Disponibilità: Attivabile su richiesta

SCONTO "PACCHETTO POSTI"

Acquisto n° 2/5 posti
€ 405,00
10%
€ 450,00
La validazione delle funzioni di sicurezza è un'attività spesso sottovalutata ma imprescindibile per soddisfare i requisiti della norma UNI EN ISO 13849-1:2016 relativi ai circuiti di comando aventi funzioni di sicurezza. La norma di riferimento, UNI EN ISO 13849-2:2013, contiene importanti informazioni non solo per la validazione, ma anche sui guasti e la loro esclusione. Le funzioni di sicurezza delle macchine sono sempre più frequentemente gestite da circuiti di comando che includono dispositivi programmabili. È dunque necessario che le attività di validazione comprendano anche il software legato alla sicurezza, in modo da accertarsi che soddisfi quanto indicato nelle relative specifiche.
Il corso fornisce, con un approccio pragmatico, le conoscenze indispensabili per la validazione delle funzioni di sicurezza delle macchine secondo la norma UNI EN ISO 13849-2:2013. Verranno anche illustrati i requisiti per la scrittura del software legato alla sicurezza contenuti nella norma UNI EN ISO 13849-1:2016, con particolare accento su quanto deve essere tenuto in considerazione per facilitare le attività di validazione.
 
La giornata di lavoro avrà un taglio prettamente operativo e, dopo un modulo generale di 4 ore di inquadramento/approfondimento dell’argomento, si svilupperà attraverso l’analisi di esempi pratici e concreti (ulteriori 4 ore) focalizzati direttamente sulle principali architetture hardware impiegate oggi sulle macchine.
 
Obiettivo del corso, l’individuazione di una procedura corretta e efficace di validazione ai sensi di EN ISO 13849-2 specificamente pensata per le funzioni safety del software di macchina, e strettamente correlata alla specifica architetture hardware impiegata sulla macchina.

Docente: AC&E Srl – Verona. Società di consulenza nel settore della sicurezza dei macchinari e degli impianti, al servizio delle aziende italiane costruttrici di macchine che esportano in Europa e in tutto il mondo.

 

Introduzione e inquadramento generale: 
Campo di applicazione della norma UNI EN ISO 13849-1 PL, Performance Level vs SIL, Safety Integrity Level
Le funzioni di sicurezza sulle macchine
L'analisi dei rischi e la determinazione del PLr
La stima del PL: › Affidabilità dei componenti: MTTFd e B10d › DC - Copertura Diagnostica › Categorie B, 1, 2, 3 e 4
Misure a protezione dei guasti di causa comune
Esclusione dei guasti
 
I contenuti di EN ISO 13849-2: Sicurezza del macchinario: parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza; parte 2: Validazione
 
Esperienze, esempi e criticità nella validazione dei sistemi di comando delle macchine secondo EN ISO 13849-1 e EN 13849-2
 
EN ISO 13849-2: come applicarla alla validazione dei software delle macchine (aspetti generali e riflessioni applicative)
 
Come strutturare un modello/check list per la validazione del software di macchina
 
Come strutturare in modo efficace la documentazione di validazione del software 
 
Prove pratiche:
Validazione dei circuiti di comando aventi funzioni di sicurezza secondo UNI EN ISO 13849-2:2013
Validazione del software legato alla sicurezza secondo UNI EN ISO 13849-2:2013
Esempi di documenti per le attività legate al ciclo di vita del software e alla validazione dei circuiti di comando aventi funzioni di sicurezza

Destinatari: Responsabili Tecnici, Progettisti e Responsabili Sicurezza Prodotto di aziende costruttrici di macchine e impianti, aziende fornitrici di automazione industriale, equipaggiamenti elettrici, ecc

Modalità di partecipazione

Quota Associati: Euro 350,00 + IVA

Quota Non Associati: Euro 450,00 + IVA

In caso di iscrizioni multiple realizzate dalla medesima azienda, si prevede l’applicazione di uno sconto pari al 10% su tutte le quote prenotate.

La quota di iscrizione è comprensiva di documentazione, coffee break e colazione di lavoro.

Per informazioni

Dr.ssa Rossella Garbellotto

Tel: 059 512 108-formazione@s-b-s.it

 

Amaplast: Dr.ssa Veronica Zucchi

Tel: 02 82283736-v.zucchi@promaplast.org

 

* S.A.L.A. Srl a Socio Unico è la società di servizi che gestisce i corsi e seminari per conto di SBS

S.A.L.A. srl a Socio Unico
CF e PIVA 02016070365
Iscr. al Registro delle Imprese di Modena N° 02016070365