‹ back

Tecnica e Normativa

Requisiti di sicurezza nei sistemi di trasporto

  • 28 Gennaio 2015, Milano - 30 Gennaio 2015, Modena
  • Durata: 4 ore
  • Disponibilità: Esaurito

SCONTO "PACCHETTO POSTI"

Acquisto più di n° 2 posti
€ 432,00
10%
€ 480,00
Requisiti di sicurezza nei sistemi di trasporto
 
L’impiego di sistemi di trasporto dei materiali/prodotti nelle varie fasi di lavorazione trova applicazione in tutti i processi industriali. La conformità di tali attrezzature e sistemi risulta di particolare importanza ai fini della conformità CE degli impianti immessi sul mercato, anche perché tuttora numerosi infortuni e non conformità rilevate in sede di controllo sono inerenti ai sistemi di movimentazione, spesso oggetto di progettazione e fornitura esterna.
 
I requisiti di sicurezza di tali attrezzature e sistemi trovano da tempo una loro specifica regolamentazione normativa: le norme UNI EN 619:2011 e UNI EN 620:2011 fissano infatti i requisiti di sicurezza e compatibilità elettromagnetica per le apparecchiature di movimentazione meccanica di carichi unitari o di materiale sfuso.
 
Il seminario si pone l’obiettivo di fornire una conoscenza approfondita dei contenuti delle presenti norme tecniche e dei requisiti per la progettazione sicura dei sistemi di trasporto abbinati alle macchine.
 
 
DOCENTE sarà l’Ing Ernesto Cappelletti, esperto nella Certificazione di Macchine, autore di pubblicazioni sulla sicurezza delle macchine edite da UNI e il Sole 24 Ore, uno tra i massimi esperti italiani in materia.
 
CREDITI RILASCIATI: Il corso prevede il rilascio di 3 crediti formativi agli RSPP e gli ASPP presenti in aula che ne faranno richiesta.
 
 
Ore 8.45 Registrazione partecipanti
Ore 9.00 Apertura lavori

L’internazionalizzazione come scelta strategica

  • La compatibilità con l’organizzazione dell’azienda-madre.
  • Valutare le alternative disponibili (rischi e opportunità) e preparare la scelta.
  • Start-up o acquisizione?
  • I principali rischi contrattuali all’estero
  • Fare un business plan dell’iniziativa: progettazione, implementazione, start-up, messa a regime.
Ore 14.00 Ripresa dei lavori

Il processo di internazionalizzazione

  • Il marketing sui mercati di destinazione
  • Progettare e costruire la rete di vendita e di distribuzione.
  • La gestione delle risorse umane
  • Manager italiani o locali?
  • La ricerca e la valutazione dei partner commerciali, tecnici, progettuali, logistici.
  • Formazione per i manager che partiranno, per coloro che rimarranno e per coloro che li dovranno accogliere.
Ore 13.00 Colazione di lavoro Ore 18.00 Chiusura dei lavori

 

Responsabili Tecnici, Progettisti e Resp. Sicurezza Prodotto di aziende costruttrici di macchine e impianti, aziende fornitrici di automazione industriale e componentistica, aziende utilizzatrici di macchine.

 

I corsi A.1.1, A.1.2, A.1.4, A.1.7, A.1.10, A.1.11, A.1.13, A.1.14, A.1.15, A.1.16, A.1.17, A.1.18, A.1.19, A.1.20, A.1.22, A.1.24, A.1.25, A.1.26

Ti permetteranno di realizzare le seguenti attività:

  • Controllo corretto avanzamento del prodotto nel ciclo
  • Rilevazione cause di malfunzionamento e/o non conformità della macchina o del processo automatizzato
  • Esecuzione interventi di riparazione o sostituzione
  • Realizzazione di modifiche e personalizzazioni al programma software di gestione del sistema automatizzato
  • Delibera della macchina e/o impianto automatizzato 
In questo modo potrai realizzare lo sviluppo potenzialità sistemi automatizzati, quarta capacità necessaria per diventare Responsabile Sicurezza Macchine (vedi)

 

Per informazioni
S.A.L.A. Srl* – Via Fossa Buracchione 84, Baggiovara - Modena.
tel. 059 512 108 – fax. 059 512 175 
Per informazioni Organizzative:
Dr.ssa Rossella Garbellotto - Dr.ssa Luana Ceranovi
(tel. 059 512108). 
 
* S.A.L.A. Srl è la società di servizi che gestisce i corsi e seminari per conto di SBS
 
 
S.A.L.A. srl a Socio Unico
CF e PIVA 02016070365
Iscr. al Registro delle Imprese di Modena N° 02016070365