‹ back

Tecnica e Normativa

Il rischio di avviamento inatteso delle macchine: come realizzare procedure LOTO realmente efficaci

A.2.B.6FC.1_19
  • 26 Settembre 2019, Villa Marchetti, Baggiovara (Mo)
  • 4 ore (9-13)
  • Disponibilità: 15

SCONTO "PACCHETTO POSTI"

Acquisto n° 2/5 posti
€ 315,00
10%
€ 350,00
IVA Esclusa
Quantità

Presentazione

Il rischio di avviamento inatteso delle macchine: come realizzare procedure LOTO realmente efficaci, le norme di riferimento, come gestirlo           

Gli interventi sulle macchine — quali lo sblocco di prodotti incastrati, la pulizia, il cambio formato, la manutenzione — comportano l’esposizione degli operatori a rischi legati all’avvio inatteso di elementi pericolosi o alla liberazione di energia (pneumatica, idraulica, elettrica).

È di fondamentale importanza che queste attività vengano effettuate solamente dopo avere portato le macchine in uno stato sicuro, isolando tutte le fonti di energie esterne e dissipando le energie potenziali che potrebbero liberarsi pericolosamente.

Il corso prende in esame le fonti legislative e normative applicabili utili per la definizione delle procedure corrette per poter eseguire in sicurezza gli interventi sulle macchine, comprendendo le direttive e le norme europee, le norme internazionali e le regolamentazioni statunitensi.

 

Docente: Quadra Srl - si occupa dal 1995 di fornire consulenza per la sicurezza del macchinario, al fine di garantire la conformità delle macchine alle Norme, Direttive e Regolamenti europei ed internazionali per la marcatura CE.

Contenuti

Procedure di manutenzione

Isolamento delle alimentazioni

Dissipazione dell’energia residua

Regolamentazioni europee

  • I requisiti della direttiva macchine 2006/42/CE sulla manutenzione e sul sezionamento delle alimentazioni

Regolamentazioni statunitensi

  • OSHA Regulations “The control of hazardous energy (lockout/tagout)”
  • Norma ANSI/ASSE Z244.1 “Control of hazardous energy lockout/tagout and alternative methods”

Norme europee e internazionali

  • Prevenzione dell’avviamento inatteso (norma UNI EN 1037)
  • Misure per l'isolamento e la dissipazione di energia della norma UNI EN ISO 12100
  • Requisiti applicabili agli equipaggiamenti elettrici della norma CEI EN 60204-1
  • Requisiti applicabili ai sistemi oleoidraulici della norma UNI EN ISO 4413
  • Requisiti applicabili ai sistemi pneumatici della norma UNI EN ISO 4414

Contenuto delle istruzioni per l’uso delle macchine

Procedure sicure di lavoro

Destinatari

Direzione tecnica e progettisti, Responsabili di produzione e manutenzione di aziende di produzione di impianti e macchine.

Responsabili della manutenzione, addetti alla sicurezza di macchine ed impianti di aziende utilizzatrici. RSPP e ASPP.

Modalità di partecipazione

Quota Associati: Euro 250,00 + IVA

Quota Non Associati: Euro 350,00 + IVA

In caso di iscrizioni multiple realizzate dalla medesima azienda, si prevede l’applicazione di uno sconto pari al 10% su tutte le quote prenotate.

La quota di iscrizione è comprensiva di documentazione e coffee break.

Per informazioni

SEDE MODENA: 

Ufficio formazione

Tel: 059 512 108 - formazione@s-b-s.it

 

SEDE MILANO

Amaplast

Tel: 02 82283736 - v.zucchi@promaplast.org

 

* S.A.L.A. Srl a Socio Unico è la società di servizi che gestisce i corsi e seminari per conto di SBS

Novità

S.A.L.A. srl a Socio Unico
CF e PIVA 02016070365
Iscr. al Registro delle Imprese di Modena N° 02016070365