Area Focus Packaging

Introduzione all'Area Focus Packaging

La proposta formativa dell’area si focalizza sulle caratteristiche tecnologiche e normative che caratterizzano le macchine per il packaging.

In tal senso si sviluppa in tre sezioni:

  • Macchine per Imballaggio: caratteristiche: analizza le problematiche tecnologiche che identificano una azienda che realizza packaging evidenziando: tecnologie identificative, caratteristiche per la corretta progettazione in termini ergonomici e di controllo delle emissioni sonore di una macchina packaging, nonché requisiti essenziali da rispettare nella redazione del relativo manuale di istruzioni. Interessante focus di analisi viene dedicato all’analisi delle tecnologie alla base della codifica dei prodotti.
     
  • M.O. C. A. – Legislazione: si concentra sull’analisi della legislazione che regolamenta la progettazione igienica delle macchine che prevedono la presenza di materiali a contatto con alimenti.
     
  • Le norme della serie 415: analizza nel dettaglio lo stato dell’arte della norma che disciplina la realizzazione delle macchine packaging: la 415-10. Procede quindi presentando nel dettaglio i requisiti indicati per la progettazione di pallettizzatori e depallettizzatori (415- 4) e di imbottigliatrici (415-3). Visto l’importante ruolo tecnico-politico agito da Ucima all’interno del processo di redazione di detta famiglia di norme, la docenza di queste attività formative è assegnata alla figura che materialmente, per conto di Ucima, ha partecipato ai tavoli normativi. Questo per garantire la migliore presentazione possibile non solo del dettato normativo, ma anche delle relative modalità applicative. 

 

Guarda i corsi già in programmazione

oppure scarica le proposte formative dell'area 

S.A.L.A. srl a Socio Unico
CF e PIVA 02016070365
Iscr. al Registro delle Imprese di Modena N° 02016070365